CORSO TEORICO-PRATICO:

RITMI CIRCADIANI E METABOLISMO

 
IN DIRETTA SU ZOOM:   11 DICEMBRE 2021 
 
     



 

 

L’organismo umano è regolato da un “orologio” interno presente sia nel nucleo suprachiasmatico che negli organi periferici. Gran parte delle funzioni metaboliche esprimono un ritmo circadiano secondo cicli governati da tali “orologi”. L’uomo è un animale diurno, ma il suo stile di vita, nelle 24 ore, è spesso de sincronizzato con i ritmi naturali. La conseguenza è l’incremento di molte patologie per le quali destiniamo, in continuità, diversi modelli comportamentali, farmaci e diete, sottacendo l’importanza dell’allineamento dell’organismo ai ritmi naturali circadiani. La de-sincronizzazione con i cicli naturali, ad esempio, contribuisce ad aumentare il rischio cardiometabolico, obesità e patologie correlate, ridotte difese immunitarie, patologie gastrointestinali, senilità. La comprensione dei cicli diurni e notturni dell’uomo apre approfondimenti terapeutici che possono aiutare a prevenire e curare le malattie correlate a uno stile di vita errato. L’importanza degli studi condotti sui ritmi circadiani – in massima parte riguardanti l’orologio molecolare presente nel suprachiasmatico - è oggi ampiamente riconosciuta dalla comunità scientifica e ha contribuito al riconoscimento del Premio Nobel 2017 per la Medicina a Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young, per le loro ricerche decennali sul tema. La prima parte della trattazione riguarda i ritmi biologici circadiani con focus sulle complicanze conseguenti alla non adesione agli stessi. Verrà posta attenzione al ciclo sonno-veglia e alle funzioni cognitive, alla variazione giornaliera della pressione sanguigna, della frequenza cardiaca e dei livelli ormonali, alla capacità respiratoria e di esercizio, al ciclo fame e sazietà, all’assunzione e alla distribuzione dei pasti. La seconda parte riguarda le possibili soluzioni volte a riallineare l’organismo umano ai ritmi biologici. Sarà dato ampio spazio ai principi attivi presenti a livello endogeno, o a quelli somministrati per OS, destinati a svolgere azione preventiva e/o terapeutica. E’ ormai noto che anche i tessuti e gli organi periferici esplicano le proprie funzioni seguendo, in parte, specifici cicli diurni e notturni: questo implicherebbe che il timing di somministrazione e la posologia di un principio dovrebbe essere condotto in perfetta sincronia con tali cicli. Non solo principi attivi, quali vitamina D, Melatonina, Polifenoli, Probiotici e Prebiotici, ma anche la distribuzione, la qualità nutrizionale e la densità energetica dei pasti devono essere riallineati con i ritmi biologici diurni e notturni. La terza parte, infine, pone l’attenzione sui modelli di digiuno intermittente attualmente in uso, mettendoli a confronto con le varie proposte dietetiche provenienti dalla letteratura scientifica. Il timing relativo all’assunzione del pasto e quello relativo alla densità calorica del medesimo, saranno spunti di riflessione per comprendere quali benefici e quali distanze dalle attuali tendenze modali, sociali e culturali.

  


DESTINATARI

Medici Chirurghi, Biologi, Farmacisti,Infermieri,
Dietisti e Tecnologi Alimentari, Psicologi,Laureandi nelle su dette categorie e tutti gli operatori nel settore benessere.

 

DATE

Ore totali 6

1 giornata

11 DICEMBRE 2021
ORARI dalle 9 alle 16

COSTO E MODALITA' DI PAGAMENTO


29€+IVA per gli iscritti entro il 31 Ottobre 2021

39€+IVA per gli iscritti entro il 30 Novembre 2021
49€+IVA per gli iscritti oltre il 1 Dicembre 2021

Dati per il bonifico:

Claudia Petrazzuolo
Iban: IT 48 U 02008 32974 001507987200
Causale: iscrizione “Ritmi circadiani e metabolismo”

La ricevuta del versamento andrà inviata via mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Max 50 Partecipanti - Il corso si svolgerà al raggiungimento del numero totale di iscrizioni.

 

CREDITI ECM

 
Crediti ECM 6

L’assegnazione dei crediti è prevista esclusivamente per le categorie
professionali e discipline sopra citate ed è subordinata alla partecipazione
effettiva all’intero programma formativo, alla veritica dell’apprendimento
e al rilevamento delle presenze.
L'attestato di partecipazione riportante il numero di crediti formativi
assegnato sarà pertanto consegnato ai partecipanti dopo avere effettuato
tali verifiche.

SEDE

IN DIRETTA SU ZOOM:



RICHIEDI INFORMAZIONI GRATIS

INFORMATIVA AI SENSI DEL DLGS 196/2003
I dati personali raccolti attraverso questa pagina vengono utilizzati da Lifestyle Changing - Associazione no profit solo per adempiere alla richiesta di informazioni ricevuta dall’utente, ovvero fornire le informazioni richieste. Lifestyle Changing - Associazione no profit si impegna a non fare uso commerciale delle informazioni qui raccolte e a non rivenderle a terzi. Per visualizzare l'informativa sui dati personali si rimanda al seguente link informativa-privacy
 
   

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Sig.ra Claudia Petrazzuolo
eMail: info@corsidiformazionecm.it
Lifestyle Changing -  Associazione no profit  Cf:92056210468
 

 

POWERED BY DIGIPO.TECH

 INFORMATIVA UTILIZZO COOKIE