Le microplastiche riducono il microbiota intestinale!

L’assunzione di microplastiche riduce la diversità batterica del microbiota del colon. A dirlo è uno studio spagnolo pubblicato sulla rivista Scientific Reports, che ha dimostrato che dopo l’ingestione di microplastiche Pet diminuisce l’abbondanza di batteri noti per i loro effetti positivi sulla salute e la presenza di altri gruppi microbici legati a un’attività patogena.

“Data la possibile esposizione cronica a queste particelle attraverso la nostra dieta, i risultati ottenuti suggeriscono che la loro continua assunzione potrebbe alterare l’equilibrio intestinale e, quindi, la salute”, spiega Victoria Moreno, ricercatrice dell’Institute for Research in Sciences of the Food del Csic, il Consiglio superiore per la ricerca scientifica.

 

Potrebbe interessarti il nostro nuovo corso!

(clicca sull'immagine per maggiori dettagli)






RICHIEDI INFORMAZIONI GRATIS

INFORMATIVA AI SENSI DEL DLGS 196/2003
I dati personali raccolti attraverso questa pagina vengono utilizzati solo per adempiere alla richiesta di informazioni ricevuta dall’utente, ovvero fornire le informazioni richieste. Ci impegnamo a non fare uso commerciale delle informazioni qui raccolte e a non rivenderle a terzi. Per visualizzare l'informativa sui dati personali si rimanda al seguente link informativa-privacy
 
   

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Sig.ra Claudia Petrazzuolo
eMail: info@corsidiformazionecm.it

 

 

POWERED BY DIGIPO.TECH

 INFORMATIVA UTILIZZO COOKIE