Nella lotta contro il grasso, la scienza fa la sua parte

Il problema è che abbiamo corpi di milioni di anni fa. Siamo arcaici: il nostro organismo cambia molto più lentamente del modo in cui lo usiamo. Il grasso, tanto per fare un esempio, fu inizialmente un grande vantaggio evolutivo: la sua capacità di immagazzinare energia permise a quegli uomini primitivi (ancora più primitivi) di sopravvivere durante i periodi di penuria, e così cominciarono a inventarsi gli dèi e finirono per inventare il lecca-lecca. 

Leggi tutto...

 

 

Effetto della dieta e dell'esercizio fisico su lipidi e lipoproteine

Il ruolo dei lipidi e delle lipoproteine come fattori di rischio per la malattia cardiovascolare (CVD) è ben definito. Anche se CVD rimane la principale causa di mortalità negli adulti, vi è una tendenza alla diminuzione del tasso di mortalità cardiovascolare globale nel corso degli ultimi due o tre decenni, soprattutto per diminuzione della malattia coronarica.

Leggi tutto...

 

 

Ipertensione, si  combatte con i cibi  ricchi di potassio

L’assunzione quotidiana di almeno 3,51 grammi di potassio riduce la pressione sanguigna. Ad affermarlo, in uno studio pubblicato sulla rivista Journal of Hypertension, sono i ricercatori del Nestlé Research Center di Losanna (Svizzera). Gli esperti hanno analizzato i risultati di 15 studi sugli effetti del sale minerale nelle persone che non assumono farmaci per l’ipertensione. Al termine dell’indagine, hanno scoperto che assumere pochi grammi di potassio al giorno  attraverso l’alimentazione, aiuta a prevenire la comparsa dell’ipertensione o ne attenua la gravità.

Leggi tutto...

 

shutterstock_114045061

Olio d’oliva: l’extravergine in cima alla piramide

L’olio extravergine è il migliore. Ci sono quattro differenti tipologie di olio, tutte buone e presenti in commercio, ma in cima alla piramide c’è l’extravergine. I parametri con i quali vengono classificati gli oli da olive, su un piano strettamente merceologico, sono 28, il più popolare e notorio tra i quali è l’acidità libera. Ma vediamo nello specifico quali sono queste quattro tipologie che compongono la piramide dell’olio d’oliva.

Leggi tutto...
   

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Sig.ra Claudia Petrazzuolo
eMail: info@corsidiformazionecm.it

 

 

POWERED BY DIGIPO.TECH

 INFORMATIVA UTILIZZO COOKIE