Granarolo lancia G+, la prima linea con il 30% di zuccheri in meno. Ma per la legge non si può chiamare latte!

Quando si tratta di decidere quale latte comprare, i consumatori hanno a disposizione un’offerta molto ampia: latte intero, magro o parzialmente scremato, senza lattosio, arricchito di vitamine e minerali, fresco o biologico. Leggi tutto...

 

La lista dei falsi test per intolleranze e allergie alimentari. La denuncia dei medici. Il decalogo da seguire e i consigli degli esperti

Il proliferare di falsi test diagnostici per individuare intolleranza o allergie alimentari ha generato negli ultimi anni molta confusione e false aspettative di dimagrimento nei soggetti in sovrappeso. Per aiutare i cittadini a riconoscere le bufale nascoste dietro al business dei falsi test, valutato in circa 3 milioni di euro,

Leggi tutto...

 

L’invasione dei cibi ultra-processati: uno studio svela il legame tra consumo di alimenti industriali e aumento dell’obesità!

Un’Europa divisa in due, con un nord sempre più succube di prodotti che non fanno bene alla salute, e un sud che resiste, con punte di eccellenza come l’Italia ed eccezioni come la Spagna, Malta e Cipro, che tendono ad avvicinarsi ai paesi del Nord Europa (con tassi di obesità preoccupanti).

Leggi tutto...

 

Dieta restrittiva: sotto le 800 caloria al giorno, il cuore ingrassa!

Consumare meno di 800 calorie al giorno fa “ingrassare” il cuore, mettendolo a rischio. Potrebbe sembrare una contraddizione ma è proprio ciò che accade quando il regime calorico è troppo restrittivo: se da una parte il peso diminuisce, una quota notevole di grassi si muoverebbe verso il miocardio, l’involucro muscolare che lo fa funzionare.

Leggi tutto...

 

Birra: controlla la glicemia e fa bene alla memoria!

Bionda, scura, doppio malto o aromatica che sia, per gli amanti della bevanda fermentata arrivano altre buone notizie: la birra, oltre a contenere preziosi sali minerali, aiuterebbe a controllare la glicemia e contrasterebbe i problemi di memoria tipici di chi vive con la sindrome metabolica (disturbo complesso caratterizzato da glicemia alta e obesità, colesterolo alto ecc… ).

Leggi tutto...

 

Celiachia e qualità della vita: un equilibrio difficile!

Essere costantemente attenti a non mangiare cibi che potrebbero contenere glutine e andare sempre in ristoranti gluten free mette a dura prova le persone che soffrono di celiachia, riducendo così la loro percezione della qualità di vita. A evidenziarlo è uno studio appena pubblicato da Digestive Diseases and Sciences , coordinato da Randi Wolf della Columbia University di New York.

Leggi tutto...
   

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Sig.ra Claudia Petrazzuolo
eMail: info@corsidiformazionecm.it
Lifestyle Changing -  Associazione no profit  Cf:92056210468
 

 

POWERED BY DIGIPO.TECH

 INFORMATIVA UTILIZZO COOKIE